Coroners / 1

Giorno uno

Oggi, per noi sopravvissuti, noi Coroners, è un giorno speciale: stasera potremo uscire, brinderemo con del gin, qualcosa di fermentato, quello che sarà. Certo, il sogno sarebbe dell’acqua non contaminata, ma prenderemo quello che troveremo come un regalo del destino. Un cenno di normalità in questo deserto. La benzina ancora scarseggia, domani partiremo in spedizione. Ma intanto potremo bere qualcosa in questa che fu la capitale economica del paese, quando ancora i paesi esistevano, e si potevano prendere gli aerei. I big boss dai loro schermi ancora non hanno capito, o non vogliono capire. Ma noi sopravviveremo, perchè il nostro virus si chiama speranza.

da Pandemilano è tutto

Di Rastabbello

Anche su coronacronache

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...